Browsing Category

Alimentazione

Mangiare troppo…

Mangiare troppo

Mangiare troppo vuol dire assumere cibi che, per contenuto calorico e quantità, apportano all’organismo troppe calorie. Valutando l’Indice di Massa Corporea riusciamo a capire se le calorie che introduciamo sono corrette.

Se il valore dell’Indice di Massa Corporea ricade nell’intervallo del sovrappeso o dell’obesità, vuol dire che le calorie che assumiamo sono in eccesso rispetto a quelle che l’organismo utilizza: l’energia in eccesso, sotto forma di grasso, viene quindi immagazzinata nel tessuto adiposo. Non c’è però una quantità assoluta di calorie giusta o sbagliata, ma esistono necessità per ogni singolo individuo, in ogni fase della vita, in base al suo equilibrio energetico.

Continue Reading

Ok al caffè, ma quanto al dì?

Ok al caffè, ma quanto al dì?

La caffeina è l’alleata dei lavoratori notturni (diminuisce la sensazione di sonnolenza), degli studenti (aumenta la lucidità e la risposta mentale) ed anche dei fumatori (il profumo ed il sapore del caffè fanno saltare tanti buoni propositi…). Parliamo di una sostanza naturale, che da sola è capace di sollecitare il sistema nervoso centrale (anche troppo, per persone come me), tenere a bada la stanchezza e sveglio il cervello. Sappiamo che è presente anche nel tè e nel cacao, ma sappiamo quanti caffè possiamo prendere al giorno senza il rischio di passare dai benefici ai danni?

Cos’è la caffeina?

È un alcaloide (sic!) che noi italiani amiamo assumere soprattutto con il caffè (in Irlanda e Regno Unito tramite il tè). Anche i bambini “ne fanno uso”, ma loro sono più fortunati (la assumono tramite il cioccolato…. E poi ci sono gli altri, tra questi i giovanissimi, che la prendono con le bevande energetiche (quelle che ti mettono le ali…). Un po’ tutti ne facciamo uso per le stesse ragioni: fare la ricarica. E sì, perché la caffeina stimola la veglia e la risposta mentale. E tutto questo in tempi veloci (ca. 15-30 minuti dopo l’assunzione) e con un effetto garantito per alcune ore. Niente male per una sostanza “naturale”… 😉

Continue Reading

Come proteggersi dal Coronavirus (in pratica)

Come proteggersi dal Coronavirus in pratica

Ci sono cose che ormai abbiamo imparato a memoria, e che sono diventate parte della nuova routine di igiene che mettiamo in atto durante le nostre giornate. Oltre all’obbligo di stare a casa, lavarsi spesso ed accuratamente le mani, mantenere le distanze di sicurezza, etc.. Ma molto possiamo fare anche rafforzando il nostro sistema immunitario

Pasquale Berardinelli, specialista in allergo-immunologia e pneumologia, ci piega che:

Questi microorganismi sono formati da materiale genetico, Dna oppure Rna. Ma hanno una struttura incompleta, per questo sono sempre alla ricerca di una cellula-ospite da invadere. Quando ci riescono si inseriscono nel suo genoma e attivano il proprio.
(Fonte: Donnamoderna.com)

Continue Reading