fbpx
Browsing Category

News

Vite di valore

Vite di valore - Ageismo

Si chiama ageismo ed è la discriminazione nei confronti di una persona, in base alla sua età. Vittime, soprattutto i più deboli, gli anziani. In occasione della Giornata Nazionale contro la Solitudine dell’Anziano (che cade a novembre) se ne parla in convegni ed iniziative a livello europeo. Ma che possiamo fare una volta che i riflettori si sono spenti? Soprattutto ora che stare chiusi in casa con meno persone intorno è diventata una regola ferrea per la salvaguardia della salute mondiale?

Over 60, 65. C’è chi relazionandosi con i cosiddetti senior, manca di rispetto. Nei rapporti di tutti i giorni, in ospedale, nei mass media (dove impera il giovanilismo). Invecchiare, al pari del morire, è diventato un tabù nella nostra società (occidentale). Se poi ad invecchiare sono le donne, non se ne parla proprio!
In soccorso a questa triste tendenza è giunto persino un hashtag, di quelli che si riservano ai fatti importanti: #OldLivesMatter. Ovvero “Anche gli anziani contano”. E c’è da prestare attenzione, visto che anziani, un giorno, lo saremo tutti.
 Continue Reading

La solitudine favorisce il diabete: uno studio lo conferma

solitudine favorisce il diabete

Indagando sugli effetti del lockdown sull’insorgenza della patologia, uno studio britannico ha scoperto che la solitudine favorisce il diabete. Ecco in che modo.

Come la mancanza di rapporti sociali di buona qualità possa condizionare il nostro stato di salute è stato oggetto già di molte ricerche in passato. Alcune ricerche l’hanno addirittura associata a un rischio maggiore di morte e patologie cardiache. I rapporti con le persone fondamentali anche per la prevenzione di demenze e depressione. Per la prima volta, però, che uno studio ha indagato sulla relazione tra isolamento sociale e insorgenza successiva di diabete di tipo 2. Lo studio è stato recentemente pubblicato su Diabetologia, il giornale ufficiale dell’Easd, l’associazione europea per lo studio del diabete. Dai risultati è emerso che la solitudine favorisce il diabete.

Continue Reading

L’ho letto su Wikipedia!

L'ho letto su Wikipedia!

Una enciclopedia usata da tutti noi, una fonte inesauribile di sapere. Medici e comuni mortali, la usiamo tutti: il 70% dei neolaureati in medicina la utilizza nell’arco della settimana e dal 50% al 70% di quelli in attività vi fa riferimento nello svolgimento della professione medica. Ma quanto è affidabile?

Wikipedia, l’enciclopedia più grande del mondo!

Wikipedia è un’enciclopedia online liberamente accessibile e gratuita. Nel mondo è tra i 10 siti internet più visitati.

Continue Reading