Browsing Category

Buoni consigli

La gotta… anche nel III millennio!

La gotta… anche nel III millennio!

Non so voi, ma io associo la gotta alla rivoluzione francese. Non sono tanto i famosi croissant di Maria Antonietta, una delle micce che saltare lo status quo, quanto la gotta, che affliggeva i nobili tanto ricchi quanto ingordi, che mi rimanda a quel periodo storico fatto di parrucche e di finti nei. Ma davvero la gotta è un problema ancora oggi. Pare proprio di sì. Impariamo allora a tenerla lontana dalle nostre vite allora.

Una malattia vecchia come… la rivoluzione francese!

Oggi la situazione, seppur notevolemente cambiata, non la vede completamente debellata.

Continue Reading

Vietato litigare con l’intestino!

Vietato litigare con l'intestino!

Se il nostro intestino, prima linea di difesa del nostro sistema immunitario, è in salute, a giovarne è tutto il nostro organismo. Ma come fare per tenerlo in salute? Scopriamo meglio il nostro “secondo cervello” e la dieta giusta per trattarlo al meglio! 

La salute del nostro “secondo cervello”

L’ecosistema intestinale è la prima linea di difesa del nostro organismo. L’aggressione da parte di batteri patogeni trova infatti il primo ostacolo proprio nella presenza di una flora batterica “sana”.

Oggi l’intestino è considerato il nostro “secondo cervello”. Per questa ragione comuni disturbi intestinali, come stipsi, meteorismo, diarrea e colite andrebbero considerati come vere e proprie malattie “mentali del secondo cervello”, e, come tali, campanelli d’allarme da non sottovalutare.

Continue Reading

L’ultima volta che lo hai fatto?

L'ultima volta che lo hai fatto?

Una volta il tuo soprannome era “Miss Etna” e invece oggi ti senti un palloncino sfiatato? Ma chi lo ha detto che superata una certa età si debba fare meno sesso?

Ora che hai compiuto (o stai per compiere) 60 anni ti rendi conto che con il tuo compagno (marito, fidanzato, etc.) leggete più spesso i necrologi di quanto non facciate sesso?*. Bene, allora è il caso di guardare in faccia il problema, e cominciare a chiedersi cosa c’è che non va…

Continue Reading