fbpx
Search results for

alimentazione

Pigneto – Dal mercato rionale consigli per una sana alimentazione

Dal mercato rionale consigli per una sana alimentazione

Pigneto – Dal mercato rionale consigli per una sana alimentazione

Abbiamo già parlato dell’importanza di una sana e variegata alimentazione come migliore abitudine per mantenere “in forma” la salute, anche in menopausa. Ma una cosa è ripetersi che la salute vien mangiando, un’altra è andare a fare la spesa.

Nella pratica di tutti i giorni, quali scelte facciamo? Chi ci consiglia? Chi ci dice che questo cibo è meglio di quest’altro? Insomma, in caso di carenza di vitamine e ferro, oltre a prendere ottimi integratori, da chi andiamo?

Continue Reading

L’alimentazione giusta in perimenopausa

L’alimentazione giusta in perimenopausa

In perimenopausa una corretta alimentazione aiuta a contrastare i fastidiosi disturbi. Ecco i cibi da privilegiare.

In perimenopausa si verifica nell’organismo un significativo calo nella produzione di estrogeni. Ciò rallenta il metabolismo e provoca un aumento di peso. Gli estrogeni, inoltre, hanno la funzione di proteggere dalle malattie cardiovascolari. Venendo meno questa protezione, i grassi del sangue aumentano e il flusso ematico nei vasi si riduce, influenzando negativamente la pressione arteriosa. In seguito alla carenza di estrogeni, poi, diminuisce la quantità di calcio che si fissa nelle ossa, con conseguente maggior rischio di osteoporosi, soprattutto nella fase della menopausa vera e propria. Infine, il calo di estrogeni e della serotonina (detta molecola della felicità), provoca spesso depressione e sbalzi d’umore.

Continue Reading

Teniamoci in allenamento. Fa bene anche alla memoria!

Teniamoci in allenamento. Fa bene anche alla memoria!

Un’esperienza che tutte noi abbiamo fatto. Arrivano le prime rughe e anche piccole défaillance mnemoniche. Ma quando i vuoti di memoria dovrebbero farci allertare e quando invece si tratta di un processo normale?

Vuoti di memoria, premessa per la demenza?

Le persone smemorate come me, temono soprattutto che il problema della mancanza di memoria di oggi, si traduca in una malattia seria (demenza e decadimento cognitivo) con l’ingresso nella terza età.Io mi difendo dicendo che mia nonna Ida, non doveva ricordare tutte le cose che invece devo ricordare io (e non mi riferisco soltanto alle password per entrare nei miei profili Social!).

La vita di oggi è sicuramente più stressante di quella di una volta, ostaggi come siamo di una marea di informazioni. La buona notizia è che oggi, a differenza dei primi anni del Novecento, sappiamo molte cose in più, anche in fatto di prevenzione, di salute e di esercizi per tenere allenato questo scomparto del nostro cervello!

Continue Reading