A causa del fluttuare degli ormoni tipico del periodo che precede l’ingresso in menopausa (perimenopausa) noi donne subiamo anche dei cambi sul tono dell’umore.

“Che sei in menopausa?” La battuta meno galante di sempre, ma a ben guardare non è solo colpa degli ormoni. Una donna di mezza età combatte anche con:

  1. I figli in piena crisi adolescenziale
  2. Un compagno disattento e pigro
  3. Suoceri invadenti
  4. Cambio di lavoro dovuto a nuove esigenze (o alla crisi economica)
  5. Etc.

Può succedere allora di vederle intrattabili, alle volte lunatiche e un po’ ansiose… Ma se è vero che non è sempre e solo tutta colpa delle variazioni ormonali, è vero anche che l’ingresso in menopausa – in generale – non è un periodo facile per tutte e il problema va oltre le rinomate vampate. Il corpo cambia, spesso arrivano dolori nuovi (come quelli articolari), il sonno peggiora e ci si stanca prima. E poi, come se non bastasse, il cosiddetto ormone della felicità, cala bruscamente in questo periodo della vita.

Correre ai ripari!

Come? Con uno stile di vita più idoneo. Ad esempio molte donne hanno scoperto l’efficacia della respirazione consapevole, da fare la mattina appena alzate. Bastano pochi minuti di concentrazione sul proprio respiro e la giornata prenderà da subito un’altra piega. E poi la colazione, che deve essere ricca di alimenti salutari. Frutta per lo spuntino a metà mattinata (aiuterà anche a tenere a bada gli attacchi di fame). E poi del sano movimento, come andare in ufficio a piedi, attività perfetta da fare almeno per 30′, e non meno di tre, quattro volte a settimana. Come spuntino pomeridiano uno yogurt con semi di sesamo (da aggiungere a piacimento) regalerà alle ossa una scorta di calcio.

E nel fine settimana? Rifugiarsi in un angolo privato per praticare il dolce “far niente”, magari con un bel libro per un meritato momento di relax.

Un aiuto dall’integratore giusto!

Una marcia in più contro gli sbalzi d’umore tipici della menopausa la può dare anche SameFast Up, l’integratore alimentare utile al mantenimento della buona efficienza della funzione psicologica, del tono dell’umore e alla riduzione di stanchezza ed affaticamento.

A base di Solfo-Adenosil-L-Metionina (SAMe), un composto naturalmente presente nell’organismo, coinvolto, tra l’altro, nella sintesi dei neurotrasmettitori dell’umore, tra cui la serotonina. Tra i componenti c’è anche l’Acido folico e la Vitamina B12, utili per mantenere la normale funzione psicologica e per ridurre stanchezza e affaticamento.

SameFast Up è in compresse o in bustine orosolubili, un formato comodo, a garanzia di un assorbimento rapido.

Scopri di più

https://www.samefast.it/

Foglietto illustrativo Samefast up bustine

 

Katia

 

(Credits immagine)