Browsing Category

Alimentazione

Vietato litigare con l’intestino!

Vietato litigare con l'intestino!

Se il nostro intestino, prima linea di difesa del nostro sistema immunitario, è in salute, a giovarne è tutto il nostro organismo. Ma come fare per tenerlo in salute? Scopriamo meglio il nostro “secondo cervello” e la dieta giusta per trattarlo al meglio! 

La salute del nostro “secondo cervello”

L’ecosistema intestinale è la prima linea di difesa del nostro organismo. L’aggressione da parte di batteri patogeni trova infatti il primo ostacolo proprio nella presenza di una flora batterica “sana”.

Oggi l’intestino è considerato il nostro “secondo cervello”. Per questa ragione comuni disturbi intestinali, come stipsi, meteorismo, diarrea e colite andrebbero considerati come vere e proprie malattie “mentali del secondo cervello”, e, come tali, campanelli d’allarme da non sottovalutare.

Continue Reading

Allergia al Nichel

Allergia al Nichel

Una mia carissima amica che vive in campagna e che ora è in pensione ha a un orto bellissimo. I suoi peperoni e le sue zucchine sono prelibati. Per non parlare dei pomodori! Ogni volta che vado a trovarla mi autorizza a scorrazzare nell’orto e a prendere quello che voglio. Lei non tocca nulla, men che mai i pomodori. Oggi vi vogliamo parlare dell’allergia al nichel.

E sì, perché si è portati a pensare che sia un metallo presente solo nelle monete, negli orecchini e nei bracciali e invece no: si tratta di un metallo presente anche nei legumi, asparagi, broccoli, nelle verdure a foglia verde, così come nel cioccolato!

Continue Reading

Alla larga dal diabete e dal prediabete!

Alla larga dal diabete e dal prediabete!

L’ingresso in menopausa non può essere una scusa per abbassare la guardia sui livelli di glicemia. A maggior ragione se non c’è un limite di età per avere limiti di glicemia nella norma e quindi per stare lontane non solo dal diabete, ma anche dalla condizione di prediabete

Il prediabete rappresenta una condizione ad alto rischio per lo sviluppo di diabete: ogni anno il 5-10% dei soggetti con prediabete progredisce ad una condizione di diabete e secondo l’American Diabetes Association, il 70% dei soggetti con prediabete alla fine è destinato a sviluppare il diabete.

Continue Reading